Azienda Agricola con metodi biologici e biodinamici

Seguendo l'energia di espansione in cui ci troviamo abbiamo creato l'Azienda Agricola La Città della Luce nel 2010. Abbiamo un totale di 4 ettari in affitto di cui due con alberi d'olivo e due dove seminiamo il grano e portiamo avanti una piccola produzione di ortaggi.

Le olive che raccogliamo vengono trasformate in olio extra vergine d'oliva che al momento soddisfa il consumo della comunità. La spremitura viene eseguita a freddo.

Negli altri due ettari produciamo i nostri grani dal 2011, di cui un grano tenero antico marchigiano chiamato Bolero, un grano duro chiamato Claudio, e una parte minore di orzo. Il grano viene fatto macinare da un molino a pietra ad Arcevia che lo trasforma in una farina semi integrale.

Per quanto riguarda gli ortaggi produciamo fave, piselli e patate. Le fave e i piselli vengono venduti e coprono costi della semina e della lavorazione della terra.

I metodi che utilizziamo sono di tipo biologico e biodinamico. Utilizziamo il letame come fertilizzante in quantità minore a quanto predisposto nell'agricoltura biologica. Facciamo uso di alcuni preparati biodinamici, come il 500 (fatto di letame interrato durante la stagione invernale in corna di mucca)per richiamare la vita nel suolo.

Le semine, la raccolta e la fertilizzazione della terra sono eseguite manualmente. I lavori della terra, la semina del grano e la trebbiatura sono realizzate da un terzista. Nel primo anno abbiamo fatto una parte della raccolta e la trebbiatura del orzo a mano.

Nella terra intorno alla casa abbiamo un orto sinergico di 450mq. che produce ortaggi per il consumo della comunità.

 

 

Contatti

info@agricolturaconsapevole.it

 

Dhara Janneke Gisolf
+39.345.7679861
Segreteria Trecastelli (AN)
+39.071.7959090

 

 

Seguici su Facebook

 

Newsletters